Autel MaxiSys MS 909

Lo strumento di diagnosi Autel MaxiSys MS 909 è concepito  per rendere gli interventi di  diagnosi più rapidi e precisi.
Le caratteristiche hardware migliorate e le nuovi funzioni avanzate permettono di snellire e ottimizzare il lavoro in officina, guidando l’operatore in ogni fase diagnostica.

Autel MaxiSys MS 909: il futuro della diagnosi

I continui progressi nel settore Automotive mettono le officine di fronte a nuove sfide: gli autoriparatori devono essere in grado di intervenire in maniera veloce, precisa e risolutiva su veicoli sempre più tecnologicamente avanzati e performanti.

Lo strumento Autel MaxiSys MS 909, grazie alla dotazione hardware e software altamente tecnologica, permette di effettuare diagnosi guidate che azzerano i margini di errore, per una gestione totale delle riparazioni.

Il dispositivo di diagnosi Autel garantisce inoltre una copertura di livello OE per oltre 53 Marchi di veicoli statunitensi, asiatici ed europei, compresi:

  • Supercar
  • Veicoli commerciali 
  • Auto ibride ed elettriche

Grazie al sistema operativo di ultima generazione Android 7.0 e al processore Samsung Exynos8895V octa-core, questo strumento è in grado di fornire assistenza diagnostica, testare componenti e confermare le riparazioni.

La memoria interna ampliata a 128 G consente inoltre di gestire al meglio tutti gli aggiornamenti rilasciati periodicamente da Autel, oltre a un’ampia banca dati che raccoglie numerosi bollettini tecnici e suggerimenti di riparazione.

Lo strumento di diagnosi Autel MaxiSys MS 909 include inoltre la nuova VCI MaxiFlash, perfetta combinazione di VCI e strumento di comunicazione con il veicolo, che garantisce:

  • Connessione tra veicolo e strumento fino a 30 volte più veloce.
  • Distanza massima di trasmissione di 50 metri.
  • Protocolli BUS avanzati per una comunicazione senza problemi.

MaxiSys MS 909: caratteristiche e funzionalità

  • Processore Samsung Exynos 8895 octa-core.
  • SSD da 128 GB / 2 GB RAM.
  • Batteria da 15000 mAh (8 ore di utilizzo continuo).
  • Touchscreen 9,7 pollici.
  • Fotocamera da 16 MP.
  • Rilevamento automatico veicolo (ScanVin / Auto-VIN / Auto-Scan).
  • Copertura di livello OE per oltre 53 Marchi su veicoli statunitensi, asiatici ed europei.
  • Funzionalità di livello OE (diagnostica, servizi OBDII completi, codifica e programmazione avanzata dell’ECU).
  • Procedure guidate con analisi CTC e risoluzione codici errore.
  • Visualizzazione dello stato di tutti i sistemi codificati per colore sui veicoli supportati.
  • Aggiornamenti automatici del sistema e del software con notifiche push-up in tempo reale.
  • Sessioni di registrazione dati interattiva che consentono il contatto diretto con il supporto Autel.
  • Database di supporto alla riparazione dei guasti.
  • Interfaccia MaxiFlash VCI che include gli ultimi protocolli di comunicazione.

Per ulteriori chiarimenti su questo e gli altri strumenti di diagnosi Autel, non esitare a contattare gli esperti di SIRE S.p.A., che saranno lieti di consigliarti la soluzione più adatta alla tua officina! 

Contatta i nostri esperti

Consenso*